Pasticcio di Gramigna con Ragù di Cinghiale e Zucca

gramigna

 

PER LA PASTA
  • 250 g di pasta tipo gramigna
  • 400 g di polpa di zucca
  • 1/2 litro di besciamella
  • 80 g di Parmigiano
  • Reggiano grattugiato
  • sale

PER IL RAGÙ

  • 2 Vasetti di Ragù di Cinghiale

PREPARAZIONE

  1. Tagliate la zucca a cubetti di 2 centimetri e cuoceteli a vapore per circa 10 minuti, finché saranno morbidi.

  2. Stendete un velo di besciamella sul fondo di una pirofila e unite qualche cucchiaio di ragù.

  3. Lessate la pasta al dente, conditela col ragù rimasto e i cubetti di zucca e versatene metà nella pirofila, coprite con uno strato di besciamella e spolverizzate con metà del parmigiano.

  4. Versate nella pirofila la pasta rimasta, completate con la besciamella e il parmigiano e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

  5. Fate gratinare qualche minuto sotto il grill e servite.